Chi siamo

“La Casa Attiva - Società di Ingegneria” è una “start up innovativa” nella forma di società di ingegneria di capitali ad alto contenuto innovativo, finalizzata alla valorizzazione delle soluzioni tecnologiche caratteristiche del proprio modello costruttivo ed utili a concretizzare attivamente, azioni coerenti con i principi dell'Edilizia Sostenibile.

"Trattiamo bene la Terra! Non è un'eredità dei nostri padri, ma un prestito dei nostri figli!"
[Antico detto Masai, Kenya]

 

“La Casa Attiva – Società di Ingegneria”, in forma di società di capitali ai sensi del D.Lgs n° 163/2006 e della L n° 183/2011, con funzioni E.S.CO. (Energy Service Company) come da D.Lgs 117/2008, è una “Start-Up Innovativa” ai sensi del D.L. n° 179/2012 del tipo “Commercial Engineering”, finalizzata a dare luce ad un progetto di sviluppo innovativo nel settore delle costruzioni residenziali e non, con esclusivo utilizzo e produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili.

La scelta di costituire una società di tipo “Commercial Engineering” (denominate anche “Engineering & Contracting”), viene dettata dalla necessità di superare la struttura  professionale presente nelle norme italiane ed aprire alla logica dei “Prodotti & Servizi Complessi Integrati Multi-disciplinari” con il fine di fornire attività di coordinazione,  interlocuzione, organizzazione, accompagnamento e supporto continuo ai clienti che vogliono investire o accrescere conoscenza sull’Edilizia Sostenibile.

Le società di “Commercial Engineering”, anche alla luce dell’equiparazione di tutti i servizi dettati dall’Unione Europea, si occupano di servizi che vanno al di là dell’attività di progettazione architettonica, direzione lavori o consulenze tecniche. Queste società inglobano le attività di “Consulting  Engineering” tipiche di una struttura tecnico-professionale ed in generale prevedono attività ed operazioni anche economiche, dirette a realizzare non solo lo studio e l’elaborazione dei progetti dal punto di vista architettonico, urbanistico, ingegneristico, ambientale, di fattibilità tecnico-economica, ecc., ma anche le successive fasi di esecuzione delle opere di costruzione, di vendita o gestione del progetto. Le attività si concretizzano quindi nello svolgimento di prestazioni specialistiche diversificate  di tipo tecnico, calcolativo, progettuale, direzionale, giuridico-amministrativo, formativo, comunicativo, di supporto finanziario, di consulenza ed assistenza ex-ante, durante  ed ex-post degli interventi, fino al reperimento dei finanziamenti necessari alla loro realizzazione o di accompagnamento negli iter procedurali di  detrazione fiscale delle spese o di rimunerazione della produzione di energia da fonti rinnovabili.

PARTNER & COLLABORATORI

Logo Ec0Per la piena animazione delle linee d'azione caratteristiche del modello di sviluppo aziendale, “La Casa Attiva - Società di Ingegneria” ha già attivato una rete di collaboratori e partner specializzati, in continua evoluzione ed ampliamento in qualifiche e competenze.

Network “Ec0 - Edifici a Consumo Zero”: www.edificiaconsumozero.it

PREMI E RICONOSCIMENTI

riconoscimenti"La Casa Attiva - Società di Ingegneria" è risultata vincitrice alla  Business Plan Competition dell'Università dell'Aquila (II^ edizione - 2012), organizzata dall'UNIVAQ con il supporto della Regione Abruzzo, finalizzata alla diffusione della cultura dell'innovazione grazie ad idee imprenditoriali ad elevato contenuto tecnologico.

"La Casa Attiva - Società di Ingegneria" ha ricevuto la menzione "Start Up Green" al Premio Confindustria Abruzzo Green (I^ edizione - 2012), promosso da Confindustria Abruzzo con il patrocinio ed il supporto di Legambiente Abruzzo ed ARTA Abruzzo, dedicato ad imprese che attribuiscono un opportuno peso all'ambiente come variabile interna del processo aziendale.

"La Casa Attiva - Società di Ingegneria" ha partecipato alla fase finale del Premio Nazionale per l'Innovazione (X^ edizione - PNI 2012), competizione tra progetti d'impresa ad alto contenuto tecnologico promossa e coordinata annualmente dall'associazione PNICube ed organizzata per il 2012 dall'ARTI Puglia su incarico della Regione Puglia.